News

Due Diventa Uno: il primo bilancio sociale di SintesiMinerva

SintesiMinerva unisce due storie di cooperazione: quella di Sintesi,  che da Dicembre 2001 si occupa dell’inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati e quella di Minerva, che dal 1999 progetta e vende servizi rivolti agli anziani e lavora nel settore del welfare socio-sanitario. Nel gennaio 2021 queste due realtà hanno unito i propri cammini, dando vita ad …

Due Diventa Uno: il primo bilancio sociale di SintesiMinerva Leggi altro »

Combattere il decadimento cognitivo con la Natura: l’ortoterapia alla Casa della Memoria

Al centro diurno la ‘Casa della Memoria’ si cura la mente e lo spirito con l’ortoterapia. Il giardino diventa un luogo magico che risveglia i sensi e combatte il decadimento cognitivo: manipolare la terra significa rilassarsi, sollecita i movimenti e riecheggia anche i vissuti (molti degli ospiti hanno alle spalle lavori agricoli). L’ortoterapia è sempre …

Combattere il decadimento cognitivo con la Natura: l’ortoterapia alla Casa della Memoria Leggi altro »

Chiosco bar al Parco Serravalle di Empoli

Un punto di ristoro per i visitatori del parco, ma soprattutto un luogo di comunità. La Cooperativa SintesiMinerva ha ottenuto la gestione del nuovo chiosco bar all’ingresso del Parco di Serravalle di Empoli. Con questo passo SintesiMinerva tenta di ripensare il modo di fare cooperativa. Oltre al modello ‘tradizionale’ di gestione dei servizi sociali, abbiamo …

Chiosco bar al Parco Serravalle di Empoli Leggi altro »

Pronto Badante

Nell’anno del Covid-19 il progetto regionale Pronto Badante ha proseguito il suo percorso di sostegno alle persone che si sono trovate a vivere i primi momenti di fragilità. Nell’Empolese Valdelsa sono state 428 le persone che si sono rivolte al servizio tra marzo 2020 e il 3 marzo 2021, mentre nell’annualità precedente erano 422 in …

Pronto Badante Leggi altro »

Gioia

È partito a marzo 2021 Gioia, il progetto finanziato dalla Società della Salute Empolese Valdarno Valdelsa nato con l’idea di rispondere ai bisogni di sostegno, di orientamento e di socialità, ma soprattutto di valorizzazione delle abilità residue delle persone anziane fragili, con l’aiuto delle innovazioni tecnologiche. Il progetto intende infatti innescare un processo di digitalizzazione …

Gioia Leggi altro »